Chi siamo

Gruppo amici de “La Nostra Famiglia”

E sono Trentanove!! Tante sono infatti le edizioni della “Festa dei bambini per i bambini”.

Nata nel 1980 con la sola pretesa di fare qualche cosa per i ragazzi della Nostra Famiglia di San Vito al Tagliamento si è consolidata sino a raggiungere i traguardi noti a tutti.

Anno dopo anno siamo riusciti a realizzare quelli che potevano sembrare sogni utopistici. Prima abbiamo dotato la struttura si San Vito di supporti tecnologici per favorire il reinserimento dei ragazzi nel mondo del lavoro. Successivamente l’attenzione è stata rivolta alla struttura di Pasian di Prato e qui la nostra fantasia si è sbizzarrita.

Abbiamo pensato infatti al divertimento dei ragazzi. Ecco allora posato in tempi rapidi un lucente binario su cui far salire un trenino per passeggeri. E chi c’era quel giorno, ha colto nei loro occhi la gioia di vivere, il gusto di salirvi per sognare viaggi immaginari verso le più disparate mete.
Ed il problema trasporti? Abbiamop risolto pure quello con l’acquisto di un pulmino dotato con gli accessori necessari. Ma questo non ci è bastato.

C’era infatti la necessità di completare la piscina e renderla strumento valido per il recupero fisico dei ragazzi. Ed allora perché perdersi d’animo? Supportati dalla sensibilità del Gruppo direttivo dell’associazione “Gruppo Amici de la Nostra Famiglia”, dallo spirito di dedizione di tanti amici, ci siamo tuffati anche in quest’avventura con risultati ottimali.
Del resto non c’era da dubitare! Con l’entusiasmo che ci contraddistingue, nessun ostacolo ci pare insuperabile. Ed allora si spiega lo spirito d’iniziativa che sovrintende all’organizzazione di questa festa, vemtiduesima della serie.

Sono in cantiere nuove iniziative che dovrebbero attirare ulteriormente l’attenzione della gente nei nostri confronti ed invitarla a presenziare. E’ quanto auspichiamo non per spirito egoistico ma solamente perché così avremo mezzi per far fronte alle necessità che via via si manifestano e perché la finalità da sempre perseguita è quella di fare qualcosa per chi non ha avuto molta fortuna nella vita

Lascia un commento